148

Iperius Backup 7.0.0

28/02/2020

Nuove caratteristiche
  • Backup Hyper-V incrementale e differenziale (RCT) per Windows 10, Server 2016 e Server 2019. Aumenta in modo eccezionale l'efficienza e la velocità dei tuoi backup Hyper-V con il Resilient Change Tracking e il block-level backup. Mantieni più punti di ripristino ed esegui restore automatici con pochi click anche su host diversi.
  • Cloning diretto da disco a disco su Iperius Recovery Enviroment®
  • Possibilità di collegarsi in desktop remoto a Iperius Recovery Environment® con Iperius Remote: l'unico software che ti consente di clonare dischi e fare il restore bare metal di un backup immagine mediante il disco di avvio DA REMOTO!
  • Nuovo wizard per il backup di SQL Server, con multiselezione di database, che include anche le recenti novità per il backup e il troncamento dei log delle transazioni
  • VMware ESXi: REPLICA INCREMENTALE di macchine virtuali da host a host (senza necessità di vCenter). Anche per ESXi Free.
  • Nuovo wizard per il restore di macchine virtuali Hyper-V con controllo di compatibilità della macchina virtuale con l'host
  • Amazon S3: aggiunte le due nuove regioni per Amazon China: Beijing e Ningxia
  • Backup ESXi: ora nell'albero di selezione della macchine virtuali viene mostrata anche la dimensione dei datastore
  • Migliorato e velocizzato il backup di Exchange Online (Office 365)
  • Iperius Drive Image: aggiunto supporto a NTFS large clusters (cluster size > 64 K)
  • Diversi miglioramenti e ottimizzazioni
Bug risolti
  • Risolto un errore nel download dei file da Google Drive, che provocava un malfunzionamento anche nei backup con copie multiple
  • Replica incrementale di macchine virtuali tra host ESXi: ora funziona anche se uno dei due host è ESXi 5
  • Backup ESXi: risolto un problema nell'opzione per includere automaticamente nel backup le nuove VM eventualmente presenti nell'inventory
  • Alcuni bug minori risolti
147

Iperius Backup 6.5.1

27/01/2020

Nuove caratteristiche
  • Nuovo Iperius Storage ora anche S3: nuovo servizio di cloud storage che permette di salvare i propri dati mediante protocollo S3 su datacenter Tier III e Tier IV. Attivalo subito.
  • VMware ESXi: REPLICA INCREMENTALE di macchine virtuali da host a host (senza necessità di vCenter). Anche per ESXi Free.
  • Iperius Console: ora le notifiche Push sono ancora più potenti: è infatti possibile per ogni utente abilitare le proprie notifiche push in modo indipendente
  • Iperius Console: ora è possibile consultare la cronologia delle notifiche Push
Bug risolti
  • Amazon S3: risolto un problema nella creazione di bucket nella regione EU-Paris
  • Alcuni bug minori risolti
145

Iperius Backup 6.3.4

13/12/2019

Nuove caratteristiche
  • Configurazione account Google Drive: ora l'autenticazione avviene mediante una finestra del browser predefinito e non più attraverso una finestra embedded di Internet Explorer (che Google non considera più sicuro e quindi blocca).
  • Configurazione backup ESXi: ora, nell'albero delle macchine virtuali, per ogni datastore viene mostrato lo spazio disponibile e la dimensione totale
  • Backup ESXi: organizzazione del file di log migliorata
Bug risolti
  • Sincronizzazione Dropbox: risolto un problema che impediva la cancellazione delle cartelle
  • Configurazione account FTP: la porta precedentemente impostata non veniva visualizzata quando si effettuava la modifica di un account
146

Iperius Backup 6.3.3

06/12/2019

Nuove caratteristiche
  • Backup VMware ESXi: nuova interfaccia con procedura guidata per la configurazione del backup e del restore
  • Backup VMware ESXi: aggiunto supporto a vSphere 6.7 Update 3
  • Backup ESXi: ora si può configurare individualmente il quiescing, lo spegnimento e il riavvio per ogni macchina virtuale
  • Backup ESXi: ora Iperius è in grado di eseguire in modo automatico gli script di pre-freeze e post-thaw per il quiescing di macchine virtuali Linux, consentendo in questo modo di ottenere in tutti i casi un backup "application consistent"
  • Restore di file singoli da backup ESXi e VMDK: risolti problemi in caso di dischi dinamici e in caso di backup incrementale di dimensione zero
Bug risolti
  • Notifiche a Iperius Console su Server Core e Hyper-V Server: ora Iperius riesce a comunicare correttamente con la Console anche su questi sistemi
  • Esclusione di tutte le sottocartelle di un elemento e compressione zip: se c'erano altri elementi la cosa si applicava erroneamente anche ai successivi.
  • Alcuni bug minori risolti


<< Inizio    ‹‹ Indietro  1 2 3 4 5  ... su 35  Avanti ››    Fine >>